Claudia Capone, Amber Clausner, Barbara De Vivi, Giorgio Di Noto, Catinca Malamaire

10 LITTLE INDIANS 2018 The way things look (L’apparenza)

A cura di Silvia Giambrone, Fabrizio Pizzuto

Ten Little Indians si propone di essere una rassegna annuale e vuole diventare un’occasione espositiva per artisti italiani e internazionali under 30 e per giovani critici loro coetanei.
Il lavoro espositivo vedrà ogni anno una mostra di 5 giovani artisti under 30 scelti in campo internazionale dalla rivista on line Pensiero Meridiano, rappresentata da Silvia Giambrone e Fabrizio Pizzuto.
L’operazione si propone di coprire una falla, qualcosa di mancante. La possibilità per gli studenti di ragionare di critica d’arte in maniera libera, a diretto contatto con l’esposizione e con artisti giovani con carriere già avviate, formandosi ad un livello pratico, assistendo all’allestimento e partecipando attivamente alle varie fasi dell’esposizione e della comunicazione, in dialogo con noi e con gli artisti.
L’occasione, inoltre, per gli artisti di fare esperienze alternative a quella svolta nei campi del libero mercato e delle gallerie commerciali, lavorare a stretto contatto con il mondo universitario, mondo della formazione e della critica d’arte.
Verrà realizzato un breve catalogo on line su una piattaforma apposita. La pubblicazione avrà la forma di Fanzine bilingue italiano/inglese sfogliabile gratuitamente in rete.
Piattaforma in via di sviluppo: Ten Little Indians

I 10 indiani del 2018

Gli artisti:

Claudia Capone (Ita)
Amber Clausner (Eng)
Barbara De Vivi (Ita)
Giorgio Di Noto (Ita)
Catinca Malamaire (Eng)

I critici:

Valentina Catena
Mario De Angelis
Francesca Salvati
Beatrice Schivo
Marta Zandri