Scritture erranti

A cura di Gustavo Giacosa

 

 

SCRITTURE ERRANTI

a cura di Gustavo Giacosa

4 APRILE – 13 GIUGNO 2024

 

Inaugurazione giovedì 4 aprile alle ore 17:30

MLAC – Museo Laboratorio di Arte Contemporanea | Sapienza Università di Roma

Palazzo del Rettorato, Roma, P.le Aldo Moro, 5

 

Carlo Zinelli S/T © Collezione Giacosa-Ferriuolo

 

Il MLAC – Museo Laboratorio di Arte Contemporanea della Sapienza Università di Roma in collaborazione con SIC12 artstudio Roma è lieto di presentare Scritture erranti a cura di Gustavo Giacosa.

La mostra è il nuovo tassello del progetto di ricerca volto a indagare gli aspetti plastici della scrittura nel mondo dell’arte, iniziato nel 2010 da Gustavo Giacosa e portato avanti con la complicità di Fausto Ferraiuolo.

L’obiettivo dell’esposizione è mettere in luce il rapporto tra scrittura e immagine, presentando al pubblico una selezione di artisti di epoche e categorie estetiche diverse che hanno lavorato al dirottamento dei codici della scrittura.

L’eccezionalità della mostra sta nel mettere a confronto negli spazi del MLAC numerose opere sia di artisti dell’Art Brut ‒ come Carlo Zinelli e Dan Miller ‒ sia di artisti contemporanei ‒ come León Ferrari e Christine Jean ‒, assieme a incisioni e vecchi documenti anonimi, tutti parte della collezione Giacosa-Ferraiuolo. Il tema della scrittura visiva, affrontato in maniera trasversale da artisti brut e contemporanei, è una linea di ricerca centrale nell’arte contemporanea a partire dal XX secolo sino ad oggi. La mostra si pone quindi l’obiettivo di riflettere su tale linguaggio artistico proponendo anche momenti di incontro, quale la tavola rotonda Parole in cammino. Scritture brut e asemiche, graffiti urbani, poesia visiva…

Proclamata sui muri delle città o chiusa nelle pagine di un quaderno, l’urgenza di liberare la parola da qualsiasi ingiunzione è strettamente legata ai percorsi di vita di questi artisti, per i quali la scrittura che libera il disegno o il disegno che libera la scrittura è una preoccupazione ricorrente. Come afferma Michel Thévoz nel suo libro Les écrits bruts. Le langage de la rupture: «Non scriviamo solo per formulare idee (…), a volte scriviamo anche, e in un senso completamente diverso, per liberarci, per avventurarci al di fuori della sfera personale in uno spazio immaginario dove i poli del mittente e del destinatario dei messaggi si confondono».

Scritture erranti arriva al MLAC dopo essere stata presentata con grande successo tra il 19 gennaio e il 16 marzo 2024 presso la galleria La Manufacture ad Aix-en-Provence. L’esposizione è accompagnata da un ricco programma di eventi collaterali creati in collaborazione con SIC12 artstudio Roma e si inserisce in un contesto di scoperta e valorizzazione di produzioni artistiche spesso dimenticate dalla Storia dell’arte ufficiale. Due esposizioni si tengono in concomitanza e si affiancano a Scritture erranti in questa operazione: Epopee Celesti, che presenta la collezione di Art Brut di Bruno Decharme in mostra a Villa Medici dal 1 marzo al 19 maggio 2024, e Aspettando la bomba. L’Art Brut di Giovanni Galli, che sarà esposta dal 5 aprile al 30 giugno 2024 negli spazi di SIC12 artstudio Roma ed è il primo tassello di una mostra monografica su un autore di Art Brut ancora poco conosciuto in Italia ma riconosciuto internazionalmente (dal 2021 nella collezione permanente del Centre Pompidou grazie alla donazione Bruno Decharme).

 

 

EVENTI COLLATERALI

Giovedì 4 aprile, ore 17:30:

  • MLAC – Museo Laboratorio di Arte Contemporanea, Sapienza Università di Roma (p.le Aldo Moro 5, Roma), vernissage e performance di poesia sonora a cura di EssZetaAtona (Laura Cingolani e Fabio Lapiana).

Venerdì 3 maggio:

  • ore 10:00-11:00, Villa Medici (v.le di Trinità dei Monti 1, Roma), visita guidata alla mostra Epopee Celesti a cura di Caroline Courrioux, Bruno Decharme, Berbara Safarova e Sam Stourdzé
  • ore 11:00-13:45, Villa Medici (v.le di Trinità dei Monti 1, Roma), tavola rotonda Art Brut, prospettiva storica e problematiche contemporanee a cura di Gustavo Giacosa e Barbara Safarova (intervengono Sarah Lombardi, Barbara Safarova, Céline Gazzoletti, Barbara Safarova, Cristina Agostinelli).
  • ore 15:00-17:30, Villa Medici (v.le di Trinità dei Monti 1, Roma), tavola rotonda L’Art Brut in Italia, tra rivelazione e riparazione a cura di Gustavo Giacosa e Barbara Safarova. (intervengono Lisa Roscioni, Fiorella Bassan, Claudio Zambianchi, Gustavo Giacosa).
  • ore 19:30, SIC12 artstudio (Via Francesco Negri 65, Roma), visita guidata alla mostra Aspettando la bomba. L’Art Brut di Giovanni Galli a cura di Gustavo Giacosa.

Sabato 4 maggio, ore 10:00:

  • Villa Medici (v.le di Trinità dei Monti 1, Roma), visita guidata alla mostra Epopee Celesti a cura di Caroline Courrioux, Bruno Decharme, Berbara Safarova e Sam Stourdzé.

Sabato 4 maggio, ore 16:00:

  • MLAC – Museo Laboratorio di Arte Contemporanea, Sapienza Università di Roma (P.le Aldo Moro 5, Roma), visita guidata alla mostra Scritture erranti a cura di Gustavo Giacosa.

Mercoledì 15 maggio, ore 17:00:

  • MLAC – Museo Laboratorio di Arte Contemporanea, Sapienza Università di Roma (P.le Aldo Moro 5, Roma), tavola rotonda Parole in cammino. Scritture brut e asemiche, graffiti urbani, poesia visiva… (intervengono Claudio Zambianchi, Tomaso Pomilio, Ada De Pirro, Marco Giovenale, Gustavo Giacosa).

 

 

SCHEDA INFORMATIVA

Mostra: Scritture erranti
A cura di: Gustavo Giacosa

Con il sostegno di: Fondation Guignard (Svizzera), Mairie d’Aix-en-Provence (Francia), La “S” Grand Atelier – Centre d’Art Brut Contemporain, Vielsalm (Belgio).

Inaugurazione: giovedì 4 aprile 2024, ore 17:30

Apertura al pubblico: dal 4 aprile al 13 giugno

Orario: La mostra sarà visitabile dal 4 aprile al 13 giugno, dal lunedì al sabato dalle 15:00 alle 19:00. Ingresso gratuito.

Sede: MLAC – Museo Laboratorio di Arte Contemporanea – P.le Aldo Moro, 5 (Palazzo del Rettorato, ingresso dalla terrazza sul retro, raggiungibile dalle scale laterali esterne), Roma

Sito web: www.museolaboratorioartecontemporanea.it; https://www.sic12.org/art-studio-1
Ufficio stampa: mlac@uniroma1.it

Facebook: @MLAC – Museo Laboratorio di Arte Contemporanea; @Sic12/artstudio Roma

Instagram: @museomlacsapienza; @sic12artstudio

Twitter: @museomlac

 

Babylone S/T © Collezione Giacosa-Ferriuolo